Versare i diritti sulle pubbliche affissioni (DPA)

Versare i diritti sulle pubbliche affissioni (DPA)

I diritti sulle pubbliche affissioni sono un'entrata di competenza del Comune per l'applicazione dell’imposta sulla pubblicità e per l’effettuazione del servizio delle pubbliche affissioni.

I diritti sulle pubbliche affissioni hanno natura in parte di tributo in parte di corrispettivo per un servizio reso dal Comune e consistente, appunto, nell'affiggere, negli spazi a ciò destinati, manifesti o altro materiale pubblicitario o comunque da rendere noto al pubblico previo pagamento di una commissione il cui importo è rapportato agli spazi occupati e al periodo di esposizione.

Il diritto sulle pubbliche affissioni è dovuto da coloro che richiedono il servizio di affissione di:

  • manifesti contenenti comunicazioni con finalità istituzionali, sociali o  privi di rilevanza economica
  • messaggi diffusi nell'esercizio di attività economiche.

Attenzione: dal 1° gennaio 2021 con Legge 27/12/2019, n. 160 è stato istituito il canone di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (nuovo canone unico), che riunisce in una sola forma di prelievo le entrate relative all’occupazione di aree pubbliche e la diffusione di messaggi pubblicitari.

In Comune di Marmirolo…

Si ricorda ai contribuenti che le dichiarazioni di variazione degli impianti pubblicitari, previste dall’Decreto legislativo 15/11/1993, n. 507, art.8, vanno presentate in Comune entro il 31 gennaio di ogni anno.

La scadenza per il pagamento del canone è fissata dal Regolamento Comunale. Entro tale data i soggetti interessati riceveranno il bollettino con il quale potranno procedere al versamento dell’imposta dovuta.

Nel caso in cui i contribuenti volessero provvedere in autoliquidazione, potranno procedere mediante sistema PagoPA.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Elezioni Lavoro
Io sono: Imprenditore
Sezioni: Tributi
Ultimo aggiornamento: 10/06/2022 09:46.16